tariqa qadiriya boudchichiya.ch Index du Forum tariqa qadiriya boudchichiya.ch
sidihamza.sidijamal.sidimounir-ch
 
 FAQFAQ   RechercherRechercher   MembresMembres   GroupesGroupes   S’enregistrerS’enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

Sulla conoscenza dei diritti dell'Eletto Al Mustafa' Muhammed Sall'Allahi alei ua Sellem

 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    tariqa qadiriya boudchichiya.ch Index du Forum >>> soufismus-deutsch spracheCatégorie >>> Categoria:Sufismo - TARIQA QADIRIYA BOUDCHICHIYA - ITALY - GROSSO SCHAYKH SIDI HAMZA ALQADIRI AL BOUTCHICHI (S)
Sujet précédent :: Sujet suivant  
Auteur Message
amin



Hors ligne

Inscrit le: 30 Sep 2010
Messages: 18
italie Scorpion (23oct-21nov) 牛 Buffle

MessagePosté le: Mer 22 Déc - 16:23 (2010)    Sujet du message: Sulla conoscenza dei diritti dell'Eletto Al Mustafa' Muhammed Sall'Allahi alei ua Sellem Répondre en citant

 










CAPITOLO     2   
Sul fatto che DIO Ha completato per lui (il Profeta su di lui la pace e le benedizioni di DIO) la bellezza fisica e morale e riunito in lui tutte le virtù. (pag. 74) 

3° capoverso


          Tuttavia le qualità relative alla vita di questo mondo possono congiungersi a quelle riferite alla vita futura quando si  mira ( si aspira  ) al timore riverenziale nel momento in cui esse (le qualità) sono osservate nei limiti della necessità e nel rispetto delle disposizioni della legge religiosa .          Trattandosi di ciò che è acquisito in vista della vita futura, è l’insieme dei caratteri sublimi e delle regole di buona condotta religiosa come la fede, la scienza, la mansuetudine, la pazienza, l’azione della grazia, la magnanimità, l’ascesi, la modestia, il perdono,  la castità, la generosità, il coraggio, il pudore, la grandezza d’animo, il silenzio, (le non-emportement , non impeto) la serenità, la misericordia, la gentilezza, la buona coabitazione…ecc.
          Tutto ciò costituisce la nobiltà di carattere.  Queste buone qualità esistono talvolta presso certe persone dal fatto della loro natura  e del loro temperamento, ma quelli che ne sono sprovvisti le ottengono per acquisizione.
          Il fatto tuttavia che ci sia presso queste persone una predisposizione naturale ad un buon carattere come noi avremo l’occasione di spiegare, se Dio vuole.
          Certi ,secondo un accordo unanime delle genti dotate di spirito sano, queste buone qualità possono tuttavia non essere che mondane, se esse non sono finalizzate verso la ricerca del volto di DIO e la Dimora finale.
          Ne resta che tutte queste caratteristiche sono dei marchi di bellezza e virtù.
          Se è possibile scoprire in una persona che solo una o due di queste qualità di perfezione e bellezza (tali la potenza, la scienza, la mansuetudine, il coraggio o la bontà) siano presenti, il suo prestigio e il suo nome sono allora un esempio che porta la stima nei cuori (les coeurs).
          E ciò anche se si tratta di una persona morta da secoli.
          Allora , che pensi di un uomo di grande prestigio che riunisce in lui tutte queste qualità , che non si possono descrivere in maniera esaustiva o che si possono esprimere con delle parole.
          Queste qualità d’altronde non possono essere ottenute per acquisizione o per manipolazione, ma solamente per un privilegio accordato dal Potente e Il Sublime  (Misericordioso).
          Si tratta della virtù della Profezia e del Messaggio, dell’ascolto della parola divina, dell’amicizia dell’amore, della fedeltà della guida, della elezione, della visione, dell’avvicinamento e della prossimità, dell’eminenza e del grado sublime e dell’intercessione.
          Ma anche il fatto di essere inviato a tutti gli uomini  come buona novella,  l’utilizzazione d’al- Buraq e l’ascensione, il fatto di dirigere la preghiera per i Profeti,  la testimonianza tra essi e le loro nazioni, il fatto di essere il maestro della discendenza di Adamo (su di lui la pace) , una misericordia per i mondi, lo stendardo della lode; il fatto di gioire di una posizione solida presso il Signore del Trono, il fatto di ricevere il gradimento, l’esaudimento e il Kauthar(fiume o bacino del Paradiso  ), il fatto di beneficiare del completamento della grazia e del perdono per tutti, la dilatazione del suo petto, il fatto di essere sollevato da ciò che gli pesa, l’esaltazione della sua menzione (della sua fama) , il trionfo, il fatto di ricevere la Sakina (serenità) e il sostegno degli Angeli…   Poi il fatto di ricevere il Libro,  la Saggezza, i Sette Ripetuti (capitolo del Fatiha) e il Glorioso Corano, il fatto di benedire la sua Comunità,  e di chiamare a DIO,  il fatto che DIO gli accorda la grazia e che gli Angeli preghino per lui,  il fatto che DIO Ha giurato per il suo nome e che Ha esaudito il suo appello; il fatto di giudicare fra gli uomini, di essere preservato dal loro male e dal fatto di conoscere i misteri.
          Infine, il fatto di far parlare dei soggetti inerti come dei sassi che si sono messi a glorificare DIO nelle sue mani, il fatto che l’acqua è sgorgata tra le sue dita, il fatto di nutrire una moltitudine a partire da una piccola quantità, il fatto di beneficiare di un’ombra speciale, il fatto di guarire dai dolori, etc.. (vedi il libro : “ I miracoli del Profeta (su di lui la pace e le benedizioni di DIO) edizioni Einaudi, nota del traduttore ), tra ciò che non può essere enumerato esaurientemente e non può che essere abbracciato che per la scienza del Donatore e del Benefattore. Non c’è altra divinità che LUI.
          Gli Ha riservato per il Suo Profeta, nella Dimora finale una stazione sublime, i più alti gradi di santità, della felicità e di beatitudine davanti i quali la ragione resta perplessa e le immaginazioni dimorano interdette, anche per avvicinarsi al più basso grado.
          Dunque, se tu dici che di tutti gli uomini il Profeta (su di lui la pace e le Benedizioni di DIO) è colui che ha la più grande dignità, la posizione più elevata, le qualità e le virtù le più perfette, sappi (che DIO illumini il tuo cuore e il mio e rinforzi il mio amore e il tuo per questo nobile Profeta) che considerando solamente le qualità di perfezione innate e non acquisite, si avvera che le possiede tutte.
          Egli abbraccia anche la loro bellezza in tutte le loro diversità, senza che ci sia il minimo disaccordo tra i rapportatori  di Tradizioni a questo riguardo.  
             
                    Su ciò che DIO (che Sia esaltato ) Ha manifestato nel Suo Libro a proposito della sua dignità e degli onori che Egli Ha riservato in più di ciò che è già stato indicato.  (pag. 70 )


          Le due Sure (capitoli ) del Corano “l’Ascensione notturna e “La Stella” racchiudono (contengono) numerose informazioni quanto alla sua posizione sublime, suo avvicinamento, le meraviglie delle sue contemplazioni e la protezione che gli è stata accordata di fronte agli uomini. E in effetti DIO (che sia esaltato) Ha detto:
          “.. DIO ti proteggerà contro gli uomini …” ( Corano V-67 )
          “Allorché i miscredenti complottano contro di te per imprigionarti , per ucciderti o per la tua espulsione, essi complottano e DIO anche usa dei stratagemmi e DIO è il più forte nei stratagemmi “ (Corano VIII – 30)
          “ Se voi non soccorrete il Profeta,  DIO l’Ha già soccorso, quando gli empi lo hanno espulso, lui il secondo dei due, il giorno dove tutti e due si trovarono nella caverna e che ha detto al suo compagno : Non ti affliggere ;  DIO è con noi! DIO  Ha fatto scendere su di lui la Sua  sakina; lo ha sostenuto con delle armate invisibili. Ha reso vana la parola degli empi. La parola di DIO è la più alta. DIO è Potente e Saggio” (Corano IX – 40 ).
          DIO che sia esaltato Ha detto anche:  “Noi abbiamo fatto scendere su di te il Ricordo perché tu esponga chiaramente agli uomini quello che è stato fatto scendere verso di essi . Forse rifletteranno ! “  (Corano XVI- 44)
          “Noi ti abbiamo inviato alla totalità degli uomini, unicamente come annunciatore della buona notizia e come avvertitore .. “ (CoranoXXXIV-28)
          “ Dì: O voi uomini ! Sono in verità, inviato verso voi tutti come il Profeta di colui a cui appartiene la Sovranità  ( il potere regale) dei cieli e della terra . Non c’è altra divinità che Lui . E’ Lui che fa vivere e morire . Credete in DIO e nel suo inviato, il Profeta illetterato che crede in DIO e nelle Sue parole; seguitelo! Forse allora sarete ben guidati ! “  (Corano VII-158).
          Ecco qualcuno dei suoi privilegi.
           Dio che Sia esaltato Ha precisato: “ Ogni Profeta inviato da Noi non si esprimeva, per illuminare,  che nella lingua del popolo al quale si indirizzava …” (Corano XIV-4)    . Così DIO Ha destinato ogni Profeta per il suo popolo e Ha inviato Mohammed (sallALLAH alei wa sellem ) a tutti gli uomini , come l’ha detto lui stesso : “Sono stato inviato a tutti gli uomini quale che sia il loro colore.
          Ali (che DIO illumini il suo volto e sia soddisfatto di lui) ha detto questo:  ho interrogato l’Inviato di DIO (su di lui la pace e le benedizioni di DIO) sulla sua Sunna e mi ha detto :
          “La conoscenza è il mio capitale, la ragione è il fondamento della mia fede, l’amore è il mio principio, l’ardente desiderio è il mio vascello, l’invocazione di DIO è il mio confidente,  la fiducia è il mio tesoro, la scienza è la mia arma, la pazienza è la mia tunica, ( l’accontentarsi ) è il mio bottino.
          L’indigenza è la mia gloria, l’ascesa è il mio mestiere, la certezza è il mio nutrimento, la veracità è il mio intercessore, l’obbedienza mi è sufficiente, lo sforzo per la causa di ALLAH  è il mio carattere e la preghiera costituisce la freschezza dei miei occhi” .
          E’ stato detto in un'altra versione: “Il frutto del mio cuore risiede nella Sua menzione, la mia tristezza è dedicata alla mia Comunità e il mio ardente desiderio è consacrato al mio Signore” .
          Abu Hureira riporta che il Profeta (su di lui la pace e le benedizioni di DIO) ha detto: 
          “Ogni profeta ha ricevuto dei segni equivalenti al numero di quelli degli uomini che hanno creduto in lui. Quanto a me, ciò che mi è stato dato, è una rivelazione da parte di DIO .  Così spero di essere colui che avrà più seguaci al Giorno della Resurrezione.”
          Ciò significa, per i dotati di scienza, che il suo miracolo durerà così tanto tempo che questo basso mondo, mentre i miracoli dell’insieme dei profeti sono scomparsi e non furono constatati che dai loro contemporanei .
          In effetti il miracolo del Corano non cesserà di essere constatato direttamente (e non per sentito dire ), secolo dopo secolo, fino al Giorno della Resurrezione.
          La gente al suo tempo  gli hanno domandato : In che cosa sei stato preferito ai profeti ?  Ed egli ha risposto: DIO che sia esaltato Ha detto:
           “Ogni profeta inviato da Noi non si esprimeva, per istruire, che nella lingua del popolo al quale si indirizzava “ (Corano XIV-4) Ed Ha detto a Mohammed (su di lui la pace e le benedizioni di DIO): “Noi Ti abbiamo inviato a tutti  (alla totalità) degli uomini…” (Corano XXXIV-28).
          Khalid Ibn Ma’dan, Abu Dharr, Shaddad  Ibn Aws e  Anas Ibn Malik hanno riportato ciò che segue : “ Dei Compagni dell’Inviato di DIO (su di lui la pace e le benedizioni di DIO) hanno detto : O Inviato di DIO ! Informaci su di te. Ed egli ha detto: Si. Sono la promessa di mio padre Abramo – facendo allusione alla parola divina :”Nostro Signore ! Invia loro un Profeta preso tra essi, che reciterà loro i Tuoi versetti, gli insegnerà il Libro e la Saggezza; e li purificherà. Tu sei Il POTENTE IL SAGGIO.) (Corano II-129) – e la buona novella annunciata da Isa (Gesù) (su di lui la pace) figlio di Maria  ( cf. Corano; LXI-6)
         
 





ZAWIYA QADIRIYA IN ITALIYA





SIDI AMIN


Revenir en haut
Visiter le site web du posteur ICQ AIM Yahoo Messenger MSN Skype GTalk/Jabber
Publicité







MessagePosté le: Mer 22 Déc - 16:23 (2010)    Sujet du message: Publicité

PublicitéSupprimer les publicités ?
Revenir en haut
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    tariqa qadiriya boudchichiya.ch Index du Forum >>> soufismus-deutsch spracheCatégorie >>> Categoria:Sufismo - TARIQA QADIRIYA BOUDCHICHIYA - ITALY - GROSSO SCHAYKH SIDI HAMZA ALQADIRI AL BOUTCHICHI (S) Toutes les heures sont au format GMT + 1 Heure
Page 1 sur 1

 
Sauter vers:  

Index | creer un forum | Forum gratuit d’entraide | Annuaire des forums gratuits | Signaler une violation | Conditions générales d'utilisation
Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com
Thème réalisé par SGo